Home / Videogames / Rise of the Tomb Raider presto su PC
Rise of the Tomb Raider presto su PC

Rise of the Tomb Raider presto su PC

Facendo seguito al grande successo di Rise of the Tomb Raider, uscito come esclusiva per Xbox One e Xbox 360, Square Enix annuncia che il gioco sarà disponibile per Windows 10 e Steam il 29 gennaio 2016.

Portando l’emozionante narrativa e le ambientazioni avvincenti su PC con nuovi, stupendi dettagli, gli sviluppatori di Crystal Dynamics e Nixxes Software hanno aggiunto moltissime caratteristiche tra cui il Windows 10 support e la risoluzione in 4K.

Dopo la scoperta di un antico mistero, Lara deve esplorare le più infide e remote regioni della Siberia per trovare il segreto dell’immortalità prima della spietata organizzazione conosciuta con il nome di Trinity. Lara deve usare tutto il suo buon senso e le sue abilità di sopravvivenza, formare nuove alleanze e, in definitiva, accettare il suo destino di Tomb Raider. Vivi momenti altamente adrenalinici, conquista ambienti meravigliosamente ostili, intraprendi brutali combattimenti di guerriglia ed esplora tombe maestose nell’evoluzione della survival action. In “Rise of the Tomb Raider,” Lara diventa molto più di una sopravvissuta dal momento che deve intraprendere la sua prima Tomb Raiding expedition.

La versione di Rise of the Tomb Raider sarà disponibile in digital download via Steam, Windows Store, Amazon, l’e-store Square Enix ed altri importanti retailer, sia in-store che online. Il costo della Standard Edition è di €49.99. La Digital Deluxe edition ha un costo di €77.99 e include un Season Pass per accedere a tutti gli attuali e futuri DLC.

Una Collector’s Edition, che include la versione Digital Deluxe del gioco, una statua di 12-inch di Lara Croft, una riproduzione del giornale di Lara e della sua collana di giada e una steel case, sarà disponibile presso l’e-store Square Enix a €129.99.

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.