Home / Videogames / [PC] Scribblenauts Unmasked: A DC Comics Adventure
[PC] Scribblenauts Unmasked: A DC Comics Adventure

[PC] Scribblenauts Unmasked: A DC Comics Adventure

Oggi trattiamo un titolo leggero, ma allo stesso momento divertente ed accattivante, un gioco che ci ha divertito, ma che ci ha fatto storcere il naso sotto alcuni aspetti. Ultimo nato in casa 5th Cell, Scribblenauts Unmasked: A DC Comics Adventure,  rilasciato per PC il 27 Settembre e che riprende la storia dei gemelli Maxwell e Lily.

Superboy-Prime-600x300

Crea il tuo “mondo”…

In questo capitolo i nostri protagonisti saranno impegnati contro le forze del male in compagnia dei veri supereroi. Ma partiamo dall’inizio. Nel precedente capitolo Maxwell e Lily hanno ricevuto dal padre un dono ciascuno, che consistono in un taccuino magico che fa comparire qualunque cosa vi venga scritta sopra per Maxwell e un globo che teletrasporta in qualunque luogo per Lily.
I due ragazzi, dopo una discussione sulla natura dei loro supereroi preferiti e su chi fosse il più forte ,decidono di scoprirlo di persona rendendo, tramite i loro oggetti speciali, reale l’universo di DC Comics. A causa di un atterraggio sfortunato, il globo di Lily perde tutti gli Starite che conteneva e che gli davano potere. Il compito di Maxwell sarà quello di fare buone azioni con il suo magico taccuino e di recuperare tutti gli Starite sparsi per il mondo e, per fare ciò, entrerà in contatto con molti dei suoi supereroi preferiti, tra i quali Batman, Superman e Lanterna Verde. In tutto questo, dovremo anche stare attenti al nostro doppelgänger, che ci darà filo da torcere durante l’avventura.
Ogni buona azione compiuta ci da punti, che equivalgono all’esperienza guadagnata durante il percorso. L’esperienza, però, è molto influenzata da cosa creiamo e quante volte lo creiamo: infatti, possiamo materializzare due volte lo stesso oggetto, che però la seconda volta ci darà metà dell’esperienza. Come sentiremo anche durante il gioco: “Nessun eroe sceglie la strada più semplice”.

scribblenautsfeature

…Crea gli oggetti…

Scribblenauts Unmasked ha delle piccole differenze in confronto al suo predecessore e ora le andremo ad analizzare. In primo luogo, differenza più grande, sono gli eroi DC: in questo capitolo, staremo spesso a contatto con eroi nati dalla fantasia della DC Comics e con i loro oggetti, dunque potremo sfruttare le attrezzature e i poteri concessi da questo mondo.
Un’altra differenza sono i nemici: ne avremo a bizzeffe e saranno anche abbastanza forti in confronto al vecchio capitolo, nel quale capitava raramente di dover far a botte con qualcuno e ancor meno di doverlo eliminare.
In questo capitolo ci verranno anche proposte delle sfide da MXYZPTLK, che consisteranno, ad esempio, nel non creare armi in un determinato mondo o di evitare aggettivi. Accettandole ci verrà dato il doppio di esperienza, rifiutandole, invece, non accadrà nulla di particolare. MXYZPTLK comparirà all’inizio di un nuovo livello con frequenza casuale e ci proporrà le sue condizioni, a noi toccherà accettarle o meno.

…Modificali a tuo piacimento…

Sul piano grafico, Scribblenauts Unmasked è un titolo in stile cartoonesco, con colori sgargianti e bordi spessi che mette allegria appena lo si avvia. L’esperienza di gioco è rilassante ed è resa ancora più piacevole dal comparto audio con musiche rilassanti e davvero carine. Nei momenti più complicati, ad esempio combattimenti, ci sarà un crescendo di musica che renderà davvero interessante tutta l’esperienza.

timthumb.php

…Sconfiggi i nemici e diventa l’eroe che tutti vogliono

I nemici, come già detto, spesso risulteranno ardui da battere rispetto al predecessore: infatti, molte volte mi è capitato di essere attaccato e di morire. A mio parere, però, i nemici sono l’unica nota dolente di questo capitolo. Hanno una forza d’attacco superiore a quella di Maxwell che, se disarmato, ha ben poche speranze di spuntarla. Loro, invece, disarmati danno il loro meglio rendendo a volte anche difficile la fuga e costringendo a una fastidiosa morte che porterà a dover spendere dell’esperienza per rinascere, oppure a ricominciare l’intero mondo.

Oggi trattiamo un titolo leggero, ma allo stesso momento divertente ed accattivante, un gioco che ci ha divertito, ma che ci ha fatto storcere il naso sotto alcuni aspetti. Ultimo nato in casa 5th Cell, Scribblenauts Unmasked: A DC Comics Adventure,  rilasciato per PC il 27 Settembre e che riprende la storia dei gemelli Maxwell …

Review Overview

Trama - 7
Gameplay - 8
Audio/Video - 7.5

7.5

Testato su: PC

Summary : Scribblenauts ha colpito ancora? Possiamo dire di sì. La fantasia e i toni scherzosi sono adatti a un pubblico che cerca poche sfide, ma che ama passare del tempo con un buon gioco che riesce a stimolare l'immaginazione e a far aguzzare l'ingegno in varie situazioni.

User Rating: Be the first one !
8

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Un commento

  1. Devo dire che Scribblenauts mi ha colpito solo la prima volta che l’ho visto e cioè quando uscì per Nintendo Ds nel 2009. Il gameplay era del tutto nuovo data la possibilità di creare “ciò che si voleva”. Nel secondo capitolo, “Super Scribblenauts”, intelligente la possibilità di assegnare anche degli aggettivi, ma il gioco rimaneva sostanzialmente lo stesso. Con i due capitoli successivi: “Unlimited” e “Unmasked” tutto è rimasto sostanzialmente invariato. Devo dire che il gioco, a parer mio, inizia a diventare monotono. L’idea di sviluppare il gioco in un nuovo universo, quello DC, può sembrare carina, tuttavia tolto Batman, Superman e compagnia bella rimane la stessa solfa dei precedenti.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.