Home / Videogames / [PC/PS3/360] Far Cry 3: Blood Dragon
[PC/PS3/360] Far Cry 3: Blood Dragon

[PC/PS3/360] Far Cry 3: Blood Dragon

Far Cry 3: Blood Dragon, uscito alla fine del primo quadrimestre del 2013 dalle fantasie di Ubisoft, è un DLC standalone di Far Cry 3. Ispirato al gioco ne riprende le meccaniche sostituendo le ambientazioni e le storie.

Trama

Questo capitolo narra di un 2007 diverso da quello conosciuto da noi e delle avventure di Rex Colt, un cyber soldato Mark IV impegnato a salvare una terra già distrutta. Lo scopo di tutto il gioco sarà quello di trovare e uccidere Sloan, capo dell’organizzazione causa di tutto, nonché soldato d’élite dell’esercito. Inizialmente dovremo sottoporci ad un aggiornamento, nel quale ci verranno spiegati i movimenti base ed i primi dettagli della storia, proseguendo ci verranno spiegate le tecniche per distrarre i nemici, ammazzarli in maniera silenziosa o semplicemente come fare una strage.
Purtroppo, la trama in sé è veramente molto povera: forse, sfruttando a dovere gli elementi inseriti, si sarebbe potuto creare qualcosa di ben più interessante e approfondito.

Un mondo conosciuto?

Questo titolo è, esattamente come Far Cry 3, un open world: potremo muoverci liberamente e potremo scegliere quale missione fare tra le principali e le secondarie. Passeggiando allegramente per il mondo messoci a disposizione da Ubisoft, potremo imbatterci in basi nemiche, paragonabili agli avamposti e basterà eliminare tutti i nemici presenti per renderle nostre. Non dovremo per forza conquistare le basi “alla vecchia maniera”, ovvero sparando all’impazzata contro tutto e tutti, ma potremo anche disattivare soltanto gli scudi presenti intorno ad essa e permettere ai Blood Dragon, dei draghi che non saranno schierati né con il nostro protagonista, né con i cattivi, di entrare e fare strage al posto nostro.
I draghi non sono le uniche forme di vita animale di quest’isola: troveremo anche cinghiali, struzzi, tigri, serpenti, coccodrilli e squali che saranno quasi sempre gli obbiettivi delle nostre missioni secondarie.

blooddragonsshot-5

Guarda che raggi ti sparo, zio!

Il nostro personaggio, Rex, sarà l’emblema della rozzezza, grazie a lui ci faremo moltissime risate che, durante le fasi più concitate del gameplay, serviranno a rilassare un po l’atmosfera: ad esempio, in alcuni casi lo vedremo perfino fare il gesto del “dito medio” dopo le uccisioni. Sarà possibile far guadagnare al protagonista punti esperienza per salire di livello con il passare del tempo e, una volta saliti, sbloccheremo in automatico potenziamenti che, purtroppo, non sono a scelta ma forzati. Rex avrà a disposizione uno scarso arsenale di armi, ma molto efficace, potenziabili presso le basi o anche durante le missioni. Avremo un’ arma per ogni categoria e, in più, altre come arco o minigun e un’arma da lancio a scelta tra granata e molotov.

farcry3blooddragon

Audio e Video

Le musiche in stile anni ’90 sono in perfetta sintonia col contesto del gioco. La grafica pseudo-realistica rende bene nelle ambientazioni e ancora meglio sui grandi animali e i nemici; gli spezzoni video nel gioco sono stati realizzati “old style”: vedremo le sagome immobili dei vari personaggi che parleranno che si alternano tra di loro. Il doppiaggio è ben realizzato e appropriato ai personaggi che contornano Far Cry 3: Blood Dragon, e anche i vari effetti degli spari e degli animali sono ben fatti.

farcry3blooddragon-600x300

Far Cry 3: Blood Dragon, uscito alla fine del primo quadrimestre del 2013 dalle fantasie di Ubisoft, è un DLC standalone di Far Cry 3. Ispirato al gioco ne riprende le meccaniche sostituendo le ambientazioni e le storie. Trama Questo capitolo narra di un 2007 diverso da quello conosciuto da noi e delle avventure di …

Review Overview

Trama - 5
Gameplay - 7.5
Audio/Video - 6.5

6.3

Testato su: PC

Summary : Ubisoft ha sfornato un ottimo DLC standalone che funziona anche senza essere parte del franchise di Far Cry 3. Le uniche pecche di Far Cry 3: Blood Dragon sono la durata davvero breve e la scarsità di armi, che però possono essere oscurate dalla spettacolarità del gameplay e dal forte carattere del protagonista.

User Rating: Be the first one !
6

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.