Home / Videogames / Necrosphere Deluxe
Necrosphere Deluxe

Necrosphere Deluxe

Bentornati! Oggi parliamo di un gioco diverso dal solito: un titolo uscito per Pc, Ps4, PsVita e Nintendo Switch. Si tratta di Necroshpere Deluxe, un platform old school sviluppato da Cat Nigiri. Noi, dopo averlo provato su Ps Vita, ecco cosa ne pensiamo…

In questo gioco impersoneremo l’agente Terry Cooper, un poliziotto ucciso durante un conflitto a fuoco e finito in una dimensione particolare chiamata Necrosphere. In questo “mondo” non c’è nessuno, non ci sono persone, non ci sono amici, nulla. Attraverso alcune lettere, scopre che, in questo mondo della stessa dimensione del mondo normale, c’è un portale per tornare nella Normalsphere, ovvero la vita reale. Ah, un’ultima cosa, nella necrosphere, non esiste neanche la morte! Riusciremo a condurre Terry all’uscita?

Questo titolo può sembrare semplice e noioso ma, vediamo, se io vi dicessi che l’intero gioco deve essere completato utilizzando solo 2 tasti? Già, avremo a disposizione solo “avanti” ed “indietro”, niente tasti per saltare, correre o ripararsi da cio che potrebbe “ucciderci”. Già, è diventato tutto più complesso in questo piccolo trafiletto eh?

Il comparto grafico riprende i giochi di molti molti anni fa con pixel in bella vista, fondali semplici e personaggi poco definiti. Le musiche non sono male.

 

Bentornati! Oggi parliamo di un gioco diverso dal solito: un titolo uscito per Pc, Ps4, PsVita e Nintendo Switch. Si tratta di Necroshpere Deluxe, un platform old school sviluppato da Cat Nigiri. Noi, dopo averlo provato su Ps Vita, ecco cosa ne pensiamo… In questo gioco impersoneremo l’agente Terry Cooper, un poliziotto ucciso durante un …

Review Overview

Trama - 5.5
Gameplay - 6.5
Audio / Video - 6

6

Summary : Bel titolo che metterà alla prova qualunque tipo di giocatore spingendolo a giocare con soli due tasti

User Rating: Be the first one !
6

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.