Home / Videogames / HearthStone: ecco le nuove modalità di gioco!
HearthStone: ecco le nuove modalità di gioco!

HearthStone: ecco le nuove modalità di gioco!

HearthStone, gioco di carte nato da Blizzard ed ambientato nel suo universo, si aggiorna con nuove modalità di gioco.Il primo è Standard: il nuovo formato di gioco disponibile per le modalità Sfida, Classificata e Amichevole che non avrà impatto in Arena, nelle partite in solitaria e nelle avventure.

Il 2016 sarà l’Anno del Kraken: si giocherà con il formato Standard usando mazzi costituiti solo da carte pubblicate nell’anno in corso e in quello precedente, ossia quelle del Massiccio Roccianera, del Gran Torneo, della Lega degli Esploratori e della nuova espansione in arrivo nella primavera del 2016, più tutte le carte Base e Classiche. Il formato Standard garantirà un gioco dinamico e bilanciato, nel quale le carte che verranno pubblicate in futuro saranno più incisive, rendendo la scena competitiva ancora più emozionante. Standard sarà il formato ufficiale dell’Hearthstone Championship Tour.

La seconda, nuova modalità, è chiamata Selvaggio. Qui tutto può succedere e si ritroverà il folle divertimento di Hearthstone che già è familiare. Si potranno usare tutte le carte che avete già collezionato per creare un mazzo Selvaggio e completare missioni, ottenere oro, scalare la classifica, guadagnare dorsi per le carte e raggiungere il grado Leggenda, proprio come con il formato Standard.

Ma non è tutto! Vi è un’ultima grande novità per la collezione personale. Se si sono sbloccati tutti e 9 gli eroi, si avrà accesso ad altri 9 slot per i mazzi, per un totale di 18 slot disponibili.

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.