Home / Videogames / I Deliri di Von Sottendorff e la sua mente quadrata
I Deliri di Von Sottendorff e la sua mente quadrata

I Deliri di Von Sottendorff e la sua mente quadrata

Passate le vacanze natalizie, epifania, e i vari cenoni torniamo a parlare di videogames! Per riprendere al meglio vi proponiamo un titolo per Nintendo 3ds che vi farà scervellare non poco: parliamo de I deliri di Von Sottendorff e la sua mente quadrata! Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta…

large

Il bagno? Supera il salotto e … non c’è più?

In questo gioco impersoneremo il barone Von Sottendorff che, a causa di un illusione, immagina la sua villa come una grande scacchiera dove ogni camera, per giunta quadrata, potrà essere spostata a piacimento, in modo da raggiungere lo scopo prefissatoci nel minor tempo possibile.

Non è molto complessa come trama vero? Beh parliamo del gameplay: un misto tra puzzle e platform. In ogni livello dovremo aiutare il barone ad arrivare all’uscita ma come? Raccogliendo chiavi e spostando stanze grazie all’aiuto dello schermo inferiore del 3ds che mostrerà l’intera planimetria del livello e ci permetterà di cambiarla senza problemi. Con un pò di pazienza troveremo il modo di spostarci da una stanza ad un’altra e raggiungere il nostro scopo. Ma … se per caso vedessimo in alto qualcosa che non può essere raggiunto? Beh, è un’illusione creata dalla mente del nostro barone quindi, può anche creare degli aiuti giusto? Basterà suonare la nostra fida trombetta e, magicamente, compariranno dei supporti che prima non c’erano, pronti a sostenerci nella nostra scalata. Questa non avrà usi illimitati ma, nella mappa, in punti predefiniti, compariranno delle trombe aggiuntive in modo da dare la possibilità di suonarla senza paura di restare a secco.

large22

Audio e Grafica

Il comparto grafico, come per la maggior parte dei giochi per 3Ds, non è eccellente ma, nel suo piccolo, rende bene l’idea. Lo stile cartoon che prevale in questo titolo lo rende piacevole e, a tratti, anche divertente. L’audio è una piccola perla: basato su un sistema olofonico e, all’inizio della partita, viene consigliato l’uso delle cuffie per assaporarne a pieno la potenzialità.

Unica nota dolente di questo titolo è la telecamera che, in fase di gioco, è leggermente nemica del giocatore mostrando spesso travi o oggetti della casa e non il barone intento a saltare su qualche piattaforma.

Passate le vacanze natalizie, epifania, e i vari cenoni torniamo a parlare di videogames! Per riprendere al meglio vi proponiamo un titolo per Nintendo 3ds che vi farà scervellare non poco: parliamo de I deliri di Von Sottendorff e la sua mente quadrata! Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta… Il bagno? Supera il salotto …

Review Overview

Trama - 6.5
Gameplay - 7
Audio / Video - 7.5

7

Summary : Perfetta fusione tra puzzle e platform diverte senza pretese.

User Rating: Be the first one !
7

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*