Home / Videogames / Andrew Wilson diventa il CEO di Electronic Arts
Andrew Wilson diventa il CEO di Electronic Arts

Andrew Wilson diventa il CEO di Electronic Arts

Andrew Wilson sostituirà John Riccitiello nel ruolo di Chief Executive Officer di Electronic Arts , dopo che quest’ultimo aveva lasciato la carica a Marzo. Dopo essere entrato a lavorare presso la compagnia nel 2000, Andrew Wilson ha assunto  in 13 anni posizioni sempre più importanti, fino a diventare Vice Presidente Esecutivo di EA Sports e Origin e oggi CEO di Electronic Arts. Il suo stipendio annuale, escluso il bonus, sarà di circa 600.000€ annui.
Wilson ha dichiarato, poco dopo l’annuncio ufficiale, di volersi concentrarsi su tre punti principali: continuare la trasformazione per il futuro digitale di EA, rilasciare nuovi fantastici giochi e servizi e “cambiare la cultura di esecuzione per aumentare la crescita dei profitti”, che probabilmente significa nuove scelte in termini di marketing.
La notizia non è piaciuta molto agli investitori, infatti il valore delle quote della compagnia hanno perso 3 punti percentuali in borsa dopo l’annuncio, scendendo a 19,72€ per azione.

 

Di: Donzelli Luca

About Pietro Leone

Ha iniziato la sua carriera da videogiocatore con una vecchia PlayStation spolpata fino all'osso, per poi passare a PSP e infine stabilirsi su PC. Apprezza quasi tutti i titoli, ma odia completamente i videogames di calcio. Passa la maggior parte del suo tempo su giochi action, ma non disprezza gli altri generi come gli FPS e le avventure grafiche.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.