Home / Libri / Trilogia di Piazza del Popolo – Le indagini del commissario Blasi
Trilogia di Piazza del Popolo – Le indagini del commissario Blasi

Trilogia di Piazza del Popolo – Le indagini del commissario Blasi

Il sole, il caldo, il mare.. Cosa c’è di meglio di una rilassante lettura in riva al mare? Oggi vi parlerò di un libro di narrativa molto molto intrigante. Giancarlo Piciarelli si affida alla Casa Editrice Kimerik per la stesura del suo romanzo: Trilogia di Piazza del Popolo, Le indagini del commissario Blasi.

Piciarelli nasce a San Michele in Teverina. Intraprende la carriera universitaria e si laurea in Scienze Aziendali e in Lettere. La Trilogia di Piazza del Popolo raccoglie tre romanzi che sono stati tra i più venduti sul web. Ha già pubblicato con Kimerik “Come Quando Fuori Piove“, primo romanzo della serie. Ha pubblicato, inoltre, un romanzo breve intitolato “Il disappunto del Pastore di mirra” da cui la casa di produzione americana HBO ha tratto una sceneggiatura televisiva.

Come Quando Fuori Piove

Roma. Sei omicidi: due uomini e quattro donne uccise e private degli arti superiori e tra le dita la carta da gioco raffigurante la regina. Leonardo Blasi, commissario romano, attende gli ultimi due anni che lo sparano dalla pensione passando il tempo in compagnia di una buona bottiglia di whisky, partite a poker e il caldo corpo della bella Erica. Con due divorzi alle spalle e una figlia scapestrata come lui cerca di lasciarsi andare alla poca tranquillità rimastagli in quegli anni di servizio ma, la sua vita, e la tranquillità nella quale sperava cesserà proprio quando il killer dell’Isola Sacra vorrà emulare il serial killer della Balduina, arrestato trent’anni prima proprio dal commissario. Una serie di omicidi che porteranno Blasi e la sua squadra: Anselmi, Capuana, Proietti, Lo Cicero e Simona Radi a districarsi con un vero genio degli enigmi! Riuscirà il commissario Blasi a portare a termine il suo ultimo incarico?

I figli della vedova

È passato più di un anno dalla cattura del serial killer dell’Isola Sacra e il commissario Leo Blasi non vede l’ora che finisca tutto. Manca poco alla pensione tanto attesa, e la relazione di dieci anni con la sua amata Enrica è terminata oramai da otto mesi come il suo amore per il whisky. Il rapporto con la figlia Elena proseguiva, oramai, a gonfie vele e non c’era niente che non andasse. Quello che però il commissario non sa è che a Roma, nella sede massonica della Loggia Nomentana 22, si sta attuando un omicidio. L’avvocato Stefano Baldi verrà assassinato in modo terribile e non sarà l’unico massone a perire in modo barbaro. Il commissario Blasi si troverà ancora una volta a barcamenarsi nel mondo dei serial killer e a scoprire chi ci sia dietro a tutto questo.

Geometria del sangue

Quattro mesi, ancora solo quattro mesi e finalmente la vita di Leonardo Blasi sarà lontana da rapine, delitti e omicidi seriali. Oramai dormiva poco e nelle poche ore nelle quali riposava sistematicamente, uno dei suoi colleghi, lo disturbava per informarlo che il killer aveva colpito ancora. Omicidi che facevano andare in subbuglio lo stomaco del commissario ogni volta che si presentava sulla scena del delitto. Il modus operandi era lo stesso: l’assassino si faceva aprire dalle vittime le immobilizzava e le soffocava con un sacchetto sul capo per poi sgozzarle e, infine, si masturbava sui poveri corpi. Al commissario Blasi e ai suoi colleghi non resta che investigare e scoprire l’autore di questi atroci delitti.

637 pagine, tre romanzi, un unico volume: un’opera a dir poco grandiosa. Scritta e composta in modo impeccabile Piciarelli sa come incuriosire e invogliare chi legge. Quello di cui vi parlerò è un romanzo giallo, poliziesco e aggiungerei, thriller. Gli omicidi e le avventure che il commissario affronta vengono descritti a regola d’arte, le ambientazioni e le descrizioni dei vari personaggi fanno sì che chi legge si inserisca facilmente nella storia per non parlare del fatto che, pagina dopo pagina, non sembra si stia leggendo un libro, ma che il lettore sia comodamente seduto sul proprio divano a guardare un film! I dialoghi, per nulla pesanti, facilitano l’idea che il lettore si fa di ogni personaggio. Opera scorrevole e per niente volgare con la presenza di alcuni termini coloriti che accentuano la storia è che spesso lasciano un sorrisetto sulle labbra. È un romanzo che sento di consigliare anche a chi non ama il genere. Prendete me: amo il genere fantasy ma questo autore e la sua opera mi hanno completamente spiazzata in senso positivo. Non fatevi spaventare dalla mole del libro o addirittura dal prezzo, non è così esagerato come si possa pensare e poi, sono soldi ben spesi.

Il sole, il caldo, il mare.. Cosa c’è di meglio di una rilassante lettura in riva al mare? Oggi vi parlerò di un libro di narrativa molto molto intrigante. Giancarlo Piciarelli si affida alla Casa Editrice Kimerik per la stesura del suo romanzo: Trilogia di Piazza del Popolo, Le indagini del commissario Blasi. Piciarelli nasce …

Review Overview

trama - 8
personaggi - 7
stile - 8

7.7

Summary : Un poliziesco con una trama degna di nota. Consigliato!

User Rating: Be the first one !
8

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.