Home / Libri / Spartaco – La Divina Scintilla
Spartaco – La Divina Scintilla

Spartaco – La Divina Scintilla

Noi di Nerd World Network cerchiamo di non farci mancare niente e la casa editrice Kimerik ci da una mano. Oggi vi andrò a parlare di un romanzo pubblicato nel mese di agosto 2014 da Ernesto Speroni intitolato Spartaco – La divina Scintilla.

L’autore nasce l’11 aprile del 1954 a Busto Arsizio. Si laurea in Filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e diviene docente di lettere nella scuola media della sua città. Scrive diverse opere tra le quali La ruota del pavone, Ti se rigordi dul Seculén, con la collega Antonella Rabolini e nel 2010 pubblica il romanzo Manigunda. Si interessa di storia locale, in particolar modo delle vicende della Resistenza nella città di Busto Arsizio.

Spartaco, della tribù dei Maedi, é un giovane pastore che abita nei pressi della città di Bendischalin con i suoi genitori e i suoi quattro fratelli e sorelle. Gran lavoratore e affezionato in mondo smisurato alla sorella Elfara, sarà costretto dall’esercito Romano, dopo la morte improvvisa della giovane e dei genitori, a intraprendere la carriera militare. Prima l’arruolamento però tra il giovane e la bella Anista, sacerdotessa di Dionisio, sboccerà l’amore. Anche se di culti differenti, i due giovani non perderanno le speranze. Sarà poi la doppia L, incisa su un cartello che Spartaco dovrà portare al collo, a decretare il suo destino. Disertore e Ludus, destinato ai giochi gladiatori.

Un romanzo davvero particolare anche se leggendo il retro della copertina chiunque può pensare: ecco un altro romanzo d’amore! Invece non é proprio così. Le vicende di Spartaco e la rivolta dei gladiatori hanno sempre attirato attenzione, anche nel cinema. Ricordiamo il capolavoro di Stanley Kubrick dal titolo Spartacus e una recente serie di episodi incentrati su intrighi di potere, sesso e violenza. Ma tornando al romanzo, nelle prime pagine troviamo si un sentimento di amore, ma non quello tra uomo/donna, ma quello fraterno, quello smisurato per la propria famiglia. Naturalmente, andando avanti nella lettura, troviamo la giovane donna, Anista, innamorata del protagonista la cui presenza però viene spesso travisata dal lettore. Questo perché, l’autore, la descrive sotto una luce misteriosa. Il ruolo della giovane comunque, secondo noi, poteva essere riconsiderato e espresso meglio.

L’autore descrive i suoi personaggi come i classici romani “grossi e muscolosi” senza soffermarsi su dettagli precisi dell’aspetto. Al contrario, le ambientazioni vengono calcate di più e descritte meticolosamente. Lo stile é preciso, alcune volte dispersivo ma chiaro. Un’altra cosa che possiamo dire su questo romanzo é che il fattore tempo non é ben chiaro al lettore. Vi sono spesso salti temporali che possono confondere. Le guerre, che Spartaco affronterà, vengono descritte, secondo noi, in modo superficiale e gli appassionati di questo genere porebbero rimanere delusi.

Noi di Nerd World Network cerchiamo di non farci mancare niente e la casa editrice Kimerik ci da una mano. Oggi vi andrò a parlare di un romanzo pubblicato nel mese di agosto 2014 da Ernesto Speroni intitolato Spartaco – La divina Scintilla. L’autore nasce l’11 aprile del 1954 a Busto Arsizio. Si laurea in …

Review Overview

Trama - 6.5
Personaggi - 6
Stile - 7

6.5

Summary : Nonostante la criticità che c'è stata, il romanzo non è male. Leggetelo!

User Rating: Be the first one !
7

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.