Home / Libri / Ossessioni Pericolose
Ossessioni Pericolose

Ossessioni Pericolose

Oggi vi andremo a parlare di un romanzo pubblicato nel mese di aprile dalla casa editrice Kimerik intitolato Ossessioni Pericolose e scitto da Pina Parisi.

La scrittrice nasce a Salerno e vive a Caserta dove lavora in qualità di dipendente pubblico. Comincia la sua attività di scrittrice nel 1983 pubblicando racconti e romanzi brevi ed in seguito collabora con diversi setimanali e con la casa editrice Lancio. Nel 2010 pubblica il suo primo romanzo Lucida Follia e, nel mese di aprile di quest’anno, arriva in libreria la sua seconda opera intitolata Ossessioni Pericolose.

Claudia, moglie di Walter e madre di due gemelli, comincia a pensare che la sua vita e il suo matrimonio non sono come avrebbe voluto che fossero. Cominciano infatti i primi dubbi quando sente che suo marito si sta allontanando dalla famiglia e, dopo qualche ricerca, scopre che non solo la tradisce, ma ha una relazione addirittura da 3 anni con Soledad. La storia di Claudia si intreccia con quella di Margerita, migliore amica e vicina, e con quella di sua figlia Roberta, ispettore di polizia. Margherita e Roberta anni addietro hanno vissuto un lutto che le ha devastate, Angelo Sorani, agente di polizia, marito e padre viene ucciso sotto gli occhi della figlia durante una rissa allo stadio. Sarà Giacomo Angelucci, anche lui agente di polizia, e migliore amico di Angelo, a prendersi cura delle signore Sorani. Ma Roberta non crede alla storia dell’incidente, e la sua ossessione la porterà a scoprire la verità.

Il romanzo incoraggia alla lettura fin dalle prime pagine, grazie alla ricchezza di rivelazioni e segreti. Con il suo stile la Parisi riesce a farci affezionare ai personaggi immediatamente, le loro storie sono quelle di tutti i giorni, storie che possono capitare a chiunque. I personaggi sono tanti e l’autrice, man a mano che farà saltar fuori uno di loro, ne racconterà la storia e ne descriverà gli intrecci con quella degli altri protagonisti. I lettori si immedesimano sopratutto in Claudia, moglie e madre, che nonostante il tradimento e un momento di sbandamento riprende le redini della sua vita. Quello che però continuerà a peroccuparla saranno i sogni che, secondo la sua amica Rossana vogliono dirle sicuramente qualcosa riguardo alle sue vite passate. I temi trattati non sono solo le ossessioni, le paure, e i tradimenti, ma anche il razzismo, che ci viene descritto attraverso la figura di Soledad. Lo stile della scrittrice è preciso e semplice e la Parisi ha fatto in modo che il romanzo potesse essere letto non solo da un pubblico di adulti. Le ambientazioni sono destritte minuziosamente come anche gli avvenimenti. L’autrice riesce a descrivere una mattinata di pioggia cosi bene che al lettore sembrerà di essere parte integrante della storia.

 

Oggi vi andremo a parlare di un romanzo pubblicato nel mese di aprile dalla casa editrice Kimerik intitolato Ossessioni Pericolose e scitto da Pina Parisi. La scrittrice nasce a Salerno e vive a Caserta dove lavora in qualità di dipendente pubblico. Comincia la sua attività di scrittrice nel 1983 pubblicando racconti e romanzi brevi ed …

Review Overview

Trama - 7
Personaggi - 7
Stile - 8

7.3

Summary : Romanzo consigliato in quanto ricco di dettagli che vi terranno con il fiato in sospeso fino all’ultima pagina.

User Rating: Be the first one !
7

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.