Home / Libri / Le stagioni di Laura 
Le stagioni di Laura 

Le stagioni di Laura 

469 pagine lette in due giorni. Oggi vi parlerò proprio di queste pagine che mi hanno fatta emozionare e riflettere. Le stagioni di Laura, romanzo di Giuse Boni, edito dalla casa editrice Kimerik e pubblicato nel mese di febbraio 2017.

La Boni nasce a Genova. Terminati gli studi è segretaria di una S.P.A. che tratta materiale fotografico, dove si licenzia con la nascita del primo figlio. Madre e casalinga comincia a scrivere alcuni racconti e poesie che la porteranno a vincere alcuni premi. Conduce una vita abbastanza poliedrica soggiornando tra Puglia, Persia e Libia. Ama gli animali; Le stagioni di Laura è la sua prima opera narrativa.

I Cossu sono una famiglia assai agiata, proprietaria di terre e ricca di membri. Si perché Proto e Virginia Cossu professano il loro amore con la bellezza di 20 figli anche se, purtroppo, la malattia ne porta via più della metà. I restanti, Lina, Ines, Elena, Tano, Efisio, Nico, Tore, Santino, non erano felici della vita che conducevano, infatti, Nico si trasferisce a New York facendo perdere le sue tracce, Tano muore a causa dell’alcool all’età di 22anni, Tore e Santino, per i troppi litigi con il padre si trasferiscono a Cagliari e mettono su famiglia. I vari problemi e dispiaceri porteranno, purtroppo, la famiglia Cossu a dover prendere la loro vita in mano, vendere tutto e trasferirsi a Genova dove decidono di aprire una pensione. Gli anni fuggono e le giovani ragazze diventano donne. Lina si sposa e si trasferisce a Milano. Proto si ammala di Alzheimer. Ines trova lavoro in una gelateria e si innamora del proprietario ed infine Elena frequenta e sposa Dino Gardini da cui nasce Laura. Quest’ultima sarà la protagonista del romanzo. L’infanzia di Laura non sarà bella, Elena non le darà affetto così come la madre fece con lei, i battibecchi in famiglia creeranno solo tristezza e vuoto. Scopriremo gioie e dolori, il rapporto con la famiglia, con le amiche, e i primi amori. Un giorno Laura incontra Luca Borghi, un amico speciale che però, per un brutto incidente, la lascerà presto sola, di nuovo.

Un caos di emozioni, personaggi e luoghi saranno il clou di quest’opera. L’autrice si è divertita e appassionata a descrivere i protagonisti del suo romanzo derivante, in parte da esperienze dirette e indirette, in parte da pura fantasia. Un’opera scritta molto bene, semplice e chiara dal punto di vista grammaticale, confusionaria per quanto riguarda tutto il resto. I tanti personaggi creeranno qualche disagio al lettore. Le storie di vita dei protagonisti, a volte, finiranno per intrecciarsi così tanto da dare vita ad un vero e proprio casino. La vita della famiglia Cossu imprimerà nel lettore una serie di emozioni, dalla felicità alla rabbia, e, purtroppo, anche alla commiserazione. Il comportamento del padre-padrone di Proto ci farà capire come agli inizi del ‘900 si viveva il clima di “famiglia”. L’infanzia di Laura ci permetterà di rimurginare su come magari voi genitori vivete i vostri figli e su come noi figli captiamo ciò che ci circonda: dall’affetto ai problemi che, appunto, ci sono in una famiglia. Le tematiche toccate in questo libro sono molte. Le storie che leggiamo benissimamente riusciamo a collocare nella vita di tutti giorni perché, in un modo o nell’altro, ci toccano da vicino. È un libro molto semplice e, per questo, mi sento di dire che può esser letto da chiunque. Quattordici capitoli che non annoiano; forse sono un po’ lunghi ma, in fin dei conti, non sono più pesanti del previsto.

469 pagine lette in due giorni. Oggi vi parlerò proprio di queste pagine che mi hanno fatta emozionare e riflettere. Le stagioni di Laura, romanzo di Giuse Boni, edito dalla casa editrice Kimerik e pubblicato nel mese di febbraio 2017. La Boni nasce a Genova. Terminati gli studi è segretaria di una S.P.A. che tratta …

Review Overview

trama - 7
stile - 7
personaggi - 6

6.7

Summary : Consigliato a chi ama trascorrere un paio di orette in assoluta traquillità, magari vicino al camino.

User Rating: Be the first one !
7

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.