Home / Libri / La Regina Nel Bosco
La Regina Nel Bosco

La Regina Nel Bosco

Pensavate di aver analizzato ogni possibile sfaccettatura delle eroine di alcune delle fiabe più conosciute che hanno popolato la vostra infanzia e che vi hanno accompagnato per il resto della vostra vita? Da oggi vi gusterete tutto da una nuova angolazione e, se avete un’innata tendenza verso l’oscurità, abbraccerete con gioia le atmosfere verso cui vi porta La Regina Nel Bosco, edito da Mondadori. Definirlo libro sarebbe riduttivo, l’opera scritta da Neil Gaiman e portata in vita con le illustrazioni di Chris Riddell è una perla rara che rilegge in chiave vagamente gotica storie già sentite, condendo il tutto con una sottilissima vena di morale femminile che poco ha a che fare col femminismo becero di questi tempi moderni.

Era il regno più vicino a quello della Regina, in linea d’aria, ma quell’aria non la sorvolavano neanche i corvi.

La catena montuosa che segnava il confine tra Kanselaire e Dorimar era invalicabile e, per quanto in molti ci provassero, nessuno riusciva mai ad attraversarla. Tre nani impegnati in una missione importantissima erano però più scaltri di chiunque altro ed aggiravano l’ostacolo passandoci sotto, costruendo un dedalo di gallerie che li avrebbe condotti dalle sete più pregiate di Dorimar: sete che avrebbero riportato alla propria Regina in dono. Quello che trovarono una volta sbucati nuovamente alla luce del sole fu però un regno in preda al terrore, un sonno inarrestabile ed irreversibile da cui tutti scappavano si stava avvicinando a Kanselaire facendo cadere addormentato ogni essere vivente che raggiungesse. La Regina era intenta con i preparativi per le proprie nozze quando i nani furono di ritorno con la notizia: un castello, una principessa addormentata da decine di anni ed un sortilegio di sonno che minacciava il suo regno. Armata della sua spada ed accompagnata dai suoi fedeli nani la Regina decise di intraprendere un viaggio per salvare la principessa dormiente e porre fine a quel sortilegio che silenziosamente avanzava minaccioso.

Una fiaba vera e propria, sia nella forma che nei contenuti. La scrittura di Gaiman strizza l’occhio ad un pubblico giovane che cerca nei libri l’evasione più pura dalla realtà, scorre e non annoia mai, fondendosi in maniera impeccabile ai disegni di Riddel che affascinano e conquistano il lettore dal primo all’ultimo tratto, rigorosamente in bianco e nero con qualche spruzzo d’oro per mantenerci saldi alle atmosfere oscure che richiama la trama. Specifico per gli adolescenti, questo libro trova, a mio avviso, più ampio spazio di collocazione, rendendosi gradevole anche a fasce d’età superiori. Merito anche degli aspetti che si discostano dalla tradizionale narrativa adolescenziale. Il richiamo alla vera essenza dei racconti dei fratelli Grimm qui è forte, non c’è nessun sentimento romantico o infiocchettature ma solo ed esclusivamente l’autenticità di una storia che sta benissimo in piedi da sola senza bisogno dell’ormai stereotipato “principe che sposa la principessa e vissero tutti felici e contenti”.

Pensavate di aver analizzato ogni possibile sfaccettatura delle eroine di alcune delle fiabe più conosciute che hanno popolato la vostra infanzia e che vi hanno accompagnato per il resto della vostra vita? Da oggi vi gusterete tutto da una nuova angolazione e, se avete un’innata tendenza verso l’oscurità, abbraccerete con gioia le atmosfere verso cui …

Review Overview

Trama - 8.5
Personaggi - 8.5
Stile - 9

8.7

Summary : Godibile dalla prima all'ultima parola. Consigliato davvero a tutti, un tuffo in una prospettiva nuova che ci lascia una morale moderna ma non scontata.

User Rating: 4.55 ( 1 votes)
9

About Azzurra Mayfair

Appassionata di Manga, Anime e cultura giapponese in generale è altresì amante di cinema e musica. Ama leggere, soprattutto libri di genere fantasy. Si è avvicinata al mondo dei videogiochi con la prima versione del GameBoy Nintendo fino ad arrivare al Nintendo3DS, gioca principalmente ai Pokemon.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.