Home / Libri / La Bibbia Gotica
La Bibbia Gotica

La Bibbia Gotica

Questa volta Nancy Kilpatrick ci presenta qualcosa di totalmente diverso rispetto ai suoi lavori precedenti. Questo libro, infatti, è il frutto di una ricerca approfondita, a tratti maniacale, sull’universo “Goth”. Abituati alle sue precedenti opere sul mondo dei vampiri e a quelle della narrativa erotica con lo pseudonimo di Amarantha Knight, stavolta si cambia completamente genere. Si cimentata infatti nella produzione di quello che è a tutti gli effetti un’enciclopedia compatta del mondo gotico, rivolta sia a chi già conosce questa cultura e ne è affascinato, sia a chi ne è in prima persona coinvolto e travolto.

Non dobbiamo farci trarre in inganno dal titolo, questa opera non è redatta coi canoni che ci vengono alla mente pensando alla parola “bibbia”, Il libro infatti è diviso in sezioni, non capitoli. Ogni sezione tratta di aspetti diversi di questo universo oscuro e poliedrico. Si parte dalle definizioni delle varie correnti del Goth, al modo di pensare di ogni individuo che compone questo mondo e che lo porta infine ad essere un “cybergoth” piuttosto che un “industrial” o un “punk goth”; fino ad arrivare allo studio approfondito della loro idea estetica, il modo in cui si vestono e si truccano per mostrare esteriormente quello che sono dentro. Si parla anche della musica che ascoltano, che è una parte fondamentale dell’essere Goth, l’arte in cui si identificano e addirittura quello che mangiano o bevono. Per finire poi con una parte importante, la spiritualità e quello in cui credono. Qui vengono stracciati tutti i pregiudizi che le persone comuni hanno verso di loro, il credere nel soprannaturale senza per questo essere satanisti visto che purtroppo l’accostamento goth/satanismo è sempre più frequente.

Utile per capire al meglio tutto quello che ci viene proposto è la lunghissima listi siti internet da cui l’autrice attinge materiale per il libro stesso, permettendo così al lettore di approfondirne ogni sfumatura.

Non ci sono protagonisti o coprotagonisti, ma persone vere. Il libro riporta alla fine di ogni sezione varie interviste fatte dall’autrice a vari esponenti di questa cultura. Le interviste sono una vera e propria perla che arricchisce ogni argomento gettandovi una luce diversa cosicché il lettore non si limita a leggere o a essere coinvolto in un altro mondo come avviene di solito durante la lettura di un buon libro, Qui si viene messi davanti all’esistenza di qualcosa che probabilmente non conosciamo o che ci ha solo sfiorato, oppure una realtà che viviamo quotidianamente e che vogliamo conoscere meglio.

Questa volta Nancy Kilpatrick ci presenta qualcosa di totalmente diverso rispetto ai suoi lavori precedenti. Questo libro, infatti, è il frutto di una ricerca approfondita, a tratti maniacale, sull’universo “Goth”. Abituati alle sue precedenti opere sul mondo dei vampiri e a quelle della narrativa erotica con lo pseudonimo di Amarantha Knight, stavolta si cambia completamente …

Review Overview

Trama - 8.5
Personaggi - 8.5
Stile - 9.5

8.8

Arcana Edizioni 2008

Summary : Il libro in se è scorrevole, mai pesante anche se è improntato come un manuale, si legge benissimo grazie anche all’inconfondibile ironia dell’autrice. Consigliato a tutti, Goth e non.

User Rating: 4.95 ( 1 votes)
9

About Azzurra Mayfair

Appassionata di Manga, Anime e cultura giapponese in generale è altresì amante di cinema e musica. Ama leggere, soprattutto libri di genere fantasy. Si è avvicinata al mondo dei videogiochi con la prima versione del GameBoy Nintendo fino ad arrivare al Nintendo3DS, gioca principalmente ai Pokemon.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.