Home / Libri / Io confesso – stanza 23
Io confesso – stanza 23

Io confesso – stanza 23

Un sapore amaro, che ci fa pensare che non doveva finire così! Io confesso – stanza 23 è il nuovo romanzo di cui vi andrò a parlare. Edito dalla casa editrice Kimerik e scritto da Anna Maria Alessandra Petrelli. Finito di stampare nel mese di novembre 2017.

Anna Petrelli nasce a Acquaviva delle Fonti nel 1975. Mediatrice familiare e interculturale, ama la poesia e inizia a scrivere all’età di dodici anni. L’anima catturata, Eclissi amanti e Mai sola solo le sue prime opere. Successivamente scrive Io confesso, un genere nuovo che la coinvolge fin dalle prime righe.

Thomas e Roxy sono due ragazzi di trentasei e trentadue anni. Lui contabile e cantante di successo lei. Due vite così diverse ma così stranamente legate. Thomas, oscuro e tenebroso con una cicatrice sul volto si innamorerà di Roxy ma, purtroppo, come accade nella maggior parte delle storie d’amore, saranno costretti ad affrontare un groviglio di situazioni che porteranno ad un finale inaspettato.

Lo so, direte ed è tutta questa la trama? Quando ho preso il romanzo tra le mani ho pensato sarà un’altra storia d’amore con qualche litigio in vista invece mi ha spiazzata completamente! La gelosia è un tema che si è sempre toccato nei romanzi ma non finisce mai di stupirmi il modo e in quanti altri modi è possibile raccontarlo. Partiamo dal principio: due giovani ragazzi che si incontrano. Fin qui tutto nella norma! Si innamorano e iniziano a vivere la loro storia ma i caratteri dei due sono fin troppo strani, per non parlare delle loro storie. L’interesse comincia ad accendersi nel lettore quando fanno capolino i primi personaggi secondari. Dal padre della migliore amica, alla migliore amica stessa, fino ad arrivare ai vari vicini di casa. Devo dire che durante la lettura ne ho pensate tante: è un romanzo d’amore? Un thriller? Alla fine non l’ho ancora capito! La scrittura e le vicende sono scorrevoli, sembra quasi di vedere un film alla televisione. I personaggi sono così curiosi e accattivanti da volerne sapere sempre più. Un plauso alla scrittrice, un’opera di fantasia, un qualcosa che non è in linea con le sue poesie ma che fa accrescere l’interesse di chi legge.

Una pecca, a mio parere, è stata quella di inserire alcuni personaggi che, pur essendo presenti nella storia, non ne cambiano l’andatura, non aggiungono e non tolgono nulla alla trama del romanzo. Purtroppo, non mi è consentito dirvi di più, ma è un opera che vi consiglio vivamente. Ne rimarrete affascinati e magari anche un po’ delusi, come me, verso la fine. Non che il finale sia deludente, ma lascia un qualcosa di amaro alla fine.

Un sapore amaro, che ci fa pensare che non doveva finire così! Io confesso – stanza 23 è il nuovo romanzo di cui vi andrò a parlare. Edito dalla casa editrice Kimerik e scritto da Anna Maria Alessandra Petrelli. Finito di stampare nel mese di novembre 2017. Anna Petrelli nasce a Acquaviva delle Fonti nel …

Review Overview

trama - 7
personaggi - 6.5
stile - 7

6.8

Summary : Da leggere!

User Rating: Be the first one !
7

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

2 commenti

  1. Angelica Perciante, thanks a lot for the post.Really thank you! Much obliged.

  2. Grazie mille a voi!

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.