Home / Libri / Il madonnaro
Il madonnaro

Il madonnaro

Il madonnaro – Vita e miracoli di Pasquale Precario. È uno strano titolo vero, ma è proprio di questo che vi andrò a parlare oggi. Romanzo edito dalla casa editrice Kimerik, scritto da Davide Giampietro e pubblicato nel mese di febbraio 2016.

Giampietro nasce a Matera. E’ un dirigente scolastico in pensione che si diletta a scrivere romanzi di narrativa per l’infanzia. Ha pubblicato Jean e Paul, I ragazzi di zio Giò, Compare Codino e Compagni, Sognando l’avventura, Il grande albero, Giacomino nella terra misteriosa dei Nimelik, Il sogno di Manuel. I suoi libri hanno ricevuto numerosi riconoscimenti e sono stati adottati in molte Scuole elementari e medie della Basilicata. È anche coautore di alcune pubblicazioni come ad esempio: Canti popolari materani, Le strade e la memoria, 29 racconti materani e Sassi e Santi.

Parliamo di Pasquale Precario, un nome che non poteva essere più azzeccato di così. Un uomo con volontà e forza di fare pari ad una montagna, ma con la sfortuna che gli va a braccetto. Dall’età di quindici anni è sempre stato un lavoratore, piccoli lavoretti sia chiaro, ma sempre con la sfortuna alle calcagna. Quando trovava un lavoretto succedeva sempre che veniva licenziato, vuoi perché non c’era lavoro, vuoi perché le ditte fallivano. Nonostante questo non si buttava mai giù d’animo e un bel giorno incontra Anna, sua compagna di vita. Da quest’uninone, con numerosi sforzi, nasce un figlio: Ciro. Nonostante la vita precaria, Pasquale riesce a tirare avanti e, divenuto poi adulto, Ciro, si arruola per non gravare sulla famiglia. La vita di questa famiglia cambierà quando Ciro conoscerá Dakìla, donna afghana, che gli salverà la vita e, quando la grave malattia di Pasquale busserà alla porta e in una visione celestiale egli incontrerá la Madonna del Sorriso.

Devo dire che questo libro non era tra i miei preferiti, vuoi per il titolo, vuoi per la trama che non capivo, ma leggendolo ti si apre un mondo. In queste pagine troviamo la storia di vita di un uomo semplice che si è sempre rimboccato le maniche per sostenere la sua famiglia meglio che poteva. Una storia che oggi, in Italia, e in gran parte del mondo, sentiamo spesso. Le famiglie cercano di sostenersi come meglio possono ed è proprio questo che ho amato di questo libro. La storia, comunque, parla di un uomo che dopo la visione della Madonna rinasce e, che per renderle grazie, svolge il “lavoro” di Madonnaro. Per chi non lo sapesse, il Madonnaro, è colui che disegna durante le feste, le fiere del paese, immagini sante e di Madonne. Nel romanzo vi è un primo capitolo dove Antonio Giampietro, fratello dell’autore, ne parla.

Tutto sommato è un libro scritto e composto davvero bene. Le parole sono semplici e chiare e invogliano il lettore a concludere la storia quanto prima per sapere e conoscere il finale al più presto. Le storie di Pasquale e Ciro sono alternate, ci verrà esposta dapprima la vita di papà Pasquale e di mamma Anna e subito dopo quella che deve affrontare Ciro come militare e quella della donna Afghana che diverrà poi sua compagna per la vita. Ci saranno anche pagine, all’interno della storia, di personaggi che potremmo definire secondari, come Mary la giovane ereditiera, i madonnari che Pasquale incontra durante i suoi viaggi e del violinista clochard.

Il madonnaro – Vita e miracoli di Pasquale Precario. È uno strano titolo vero, ma è proprio di questo che vi andrò a parlare oggi. Romanzo edito dalla casa editrice Kimerik, scritto da Davide Giampietro e pubblicato nel mese di febbraio 2016. Giampietro nasce a Matera. E’ un dirigente scolastico in pensione che si diletta …

Review Overview

trama - 7
personaggi - 6.5
stile - 6.5

6.7

Summary : Da leggere, trascorrendo delle buone orette.

User Rating: Be the first one !
7

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.