Home / Libri / Ciò che vedo nei tuoi occhi
Ciò che vedo nei tuoi occhi

Ciò che vedo nei tuoi occhi

Buongiorno lettori. Oggi vi parlerò di un romanzo sull’amore. Penserete che sia il solito racconto tra ragazzi con il famoso finale “e vissero felici e contenti” … ma non è proprio cosi. Ludovica di Martino si affida alla Casa Editrice Kimerik per la pubblicazione della sua prima opera, Ciò che vedo nei tuoi occhi, finito di stampare nel mese di gennaio 2016 .

Ludovica nasce a Castellammare di Stabia il 13 dicembre 1998. Vive a Roma dove frequenta il Liceo Classico Statale “Giulio Cesare”.

Dove ci porterà quest’amore? Eleonora e Clara sono le protagoniste di questa storia. Madre e figlia ci racconteranno un’amore puro e vissuto, seppellito da strati e strati di polvere e rabbia. Un’amore che nasce qaundo si è adolescenti e che purtroppo termina quando uno dei due si allontana per migliorare il proprio futuro. Ma se quell’amore era destinato a compiersi chi siamo noi per impedirlo? E perchè la vita ci mette sempre d’innanzi continui bivi? Chi ci racconterà questa storia sarà, anche, un uomo che ha sperato e vissuto immensamente fino a quando la sua dolce metà non ha calpestato più il terreno che calpestava lui. Ma alla fine com’è il detto? Il primo amore non si scorda mai, bè, questa è una frase davvero azzeccata, ma anche l’amore per un figlio è importante!

Quello che più ci stupisce non è la storia in se, bella davvero, ma l’età dell’autrice. Nonostante i suoi 18 anni, appunto, ha saputo trascrivere su carta quei sentimenti che non tutti siamo in grado di spiegare e spiegarci. Emozioni che potremmo classificare, da adulti, ma che anche da adolescenti possiamo provare. Quindi è proprio questo che ci induce a leggere le pagine di questo romanzo con calma e decisione. Magari sono emozioni che l’autrice ha provato sulla sua pelle o magari c’è la consapevolezza che nell’adolescenza i sogni sono più reali.  Il romanzo è ben strutturato, a mio dire però, le prime pagine non fanno capire bene al lettore di chi si sta parlando, in quanto i flashback e i ritorni al passato causano i primi smarrimenti. Andando avanti però, riusciremo ad affidarci alle parole e alle pagine dell’opera e a dare un senso a tutto.  Lo stile è chiaro e preciso. I presonaggi sono descritti in modo preciso, tanto da permettere a chi legge di creare un immagine chiara e nitida di essi, cosi come l’ambiente dove si svolge principalmente il racconto.

Buongiorno lettori. Oggi vi parlerò di un romanzo sull’amore. Penserete che sia il solito racconto tra ragazzi con il famoso finale “e vissero felici e contenti” … ma non è proprio cosi. Ludovica di Martino si affida alla Casa Editrice Kimerik per la pubblicazione della sua prima opera, Ciò che vedo nei tuoi occhi, finito …

Review Overview

Trama - 8
personaggi - 7
stile - 7.5

7.5

Summary : Non ci siamo soffermati molto sulla trama perchè vogliamo farvi scoprire da soli ciò che l'autrice comunica nel suo racconto. Consigliato!

User Rating: Be the first one !
8

About Angelica Perciante

Amante dei libri, soprattutto i fantasy, cerca qualcuno che prima o poi gli costruisca una libreria, possibilmente enorme! Ama guardare qualunque genere di film e vede e rivede in continuazione "Le pagine della nostra vita".

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.