Home / Eventi e Fiere / Monteriggioni di torri si corona 2015
Monteriggioni di torri si corona 2015

Monteriggioni di torri si corona 2015

Prendete un paese, un vero e proprio borgo medievale con mura di difesa, intatto ed esattamente com’era quando l’hanno costruito all’inizio del 1200 e fate rivivere in quel luogo il medioevo. Otterrete, così facendo, una delle feste medievali più coinvolgenti che potrete trovare sul territorio italiano che, arrivata quest’anno al quarto di secolo, si festeggia offrendo agli avventori un weekend in più di festa, con una novità decisamente interessante. Tutto questo è “Monteriggioni di Torri si Corona“, un autentico salto indietro nel tempo a cui è difficile mancare.

Il primo weekend di festa si è svolto a fine dello scorso giugno richiamando un gran numero di avventori per la novità dell’anno, ovvero la Giostra. A tutti sarà capitato di vedere un film ambientato nel 1400 circa, con i cavalieri che giostrano e combattono, magari proprio per l’onore di una bella dama e questo è esattamente lo spettacolo che Monteriggioni ci ha offerto per onorare il proprio venticinquesimo compleanno. La Giostra in questo caso è ispirata a quella in stile “quattrocentesco” e vede impegnati due cavalieri nello scontrarsi in armatura ed armati di lancia, pronti a colpirsi con lo scopo di ottenere “punti” colpendo parti specifiche dell’avversario. I cavalieri devono giostrare lealmente attenendosi al codice d’onore cavalleresco. Oltre alla Giostra è stata riportata in vita la battaglia combattuta nel 1296 a Monteriggioni tra le truppe senesi e quelle fiorentine rinforzate da cavalieri francesi.

giostra

Passato il fine settimana prettamente cavalleresco si passa ai weekend che incarnano il vero spirito di Monteriggioni. Come gli anni passati la festa si divide in due weekend che ricoprono ognuno un tema opposto all’altro, quest’anno è stata la volta del “Sacro”, tenutosi nei giorni 3-4-5 luglio e del “Profano” per i successivi 10-11-12 luglio. Gli eventi che si sono susseguiti per i sei giorni di festa sono stati tantissimi ed hanno non solo intrattenuto ma soprattutto hanno ammaliato le tante persone che come ogni anno affollano le strade e le piazzette di Monteriggioni per gustare ottimo cibo ed i deliziosi vini speziati che servono. Sicuramente degna di nota la presenza di Angelo Branduardi che ha fatto tappa a Monteriggioni con il suo tour “Camminando Camminando” il 10 luglio per la gioia dei presenti.

brand

Questa è una festa che va vissuta, almeno una volta. Monteriggioni sarà conosciuto ai più proprio come una delle tappe di Ezio Auditore nel suo girovagare, ma è molto di più. Se la si visita spinti da questo sarete eternamente grati al videogioco che vi ha portato fisicamente in uno dei luoghi più belli del mondo dove, per due weekend l’anno, è possibile saltare indietro nel tempo fino ad un’epoca magica e significativa.

About Azzurra Mayfair

Appassionata di Manga, Anime e cultura giapponese in generale è altresì amante di cinema e musica. Ama leggere, soprattutto libri di genere fantasy. Si è avvicinata al mondo dei videogiochi con la prima versione del GameBoy Nintendo fino ad arrivare al Nintendo3DS, gioca principalmente ai Pokemon.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.