Home / Comics Manga ed Anime / La voce delle Stelle
La voce delle Stelle

La voce delle Stelle

Chi segue la nostra pagina Facebook, saprà di certo che qualche giorno fa è arrivato uno “strano” pacco dalla Star Comics. Come vi avevo anticipato, si tratta del protagonista della recensione della settimana: Il manga “La voce delle stelle” di Makoto Shinkai e Mizu Sahara.

Nel 2039, la prima missione su Marte con equipaggio umano, individuó la presenza di Alieni: i Tharsiani. La spedizione, purtroppo, non andò a buon fine e l’intera flotta venne distrutta proprio per mano di quella civiltà dalla tecnologia avanzatissima. Tuttavia le spedizioni sono continuate e i tracer, le flotte speciali che inseguono i Tharsiani, vengono pilotate da persone selezionate in maniera del tutto casuale da un computer. Esattamente in questo punto inizia la vera trama del nostro manga. Lo spazio, le astronavi e le stelle fanno solo da sfondo ad una storia d’amore tenera e ingenua, tipica dell’adolescenza. La speciale amicizia di due ragazzi, Noboru Terao e Mikako Nagamine, sarà messa a dura prova quando la ragazza viene selezionata per partecipare ad una di queste spedizioni esplorative. Inconsapevoli dei sentimenti che provano l’uno per l’altra, andranno comprendendo quest’ultimi proprio grazie alla lontananza e al tempo che li separa. L’unico modo che hanno per tenersi in contatto sono le e-mail, che impiegheranno sempre più tempo ad arrivare mano a mano che Nagamine si allontanerà dalla terra. Come si evolveranno i loro sentimenti? E soprattutto: riuscirà il loro legame a suparare gli anni luce che li separano mentre i silenzi tra un messaggio e l’altro si faranno inesorabilmente più lunghi?

voce screen

La voce delle stelle (Hoshi no Koe) è un esclusivo volume unico formato da 10 capitoli che reinterpreta e amplia la trama del pluripremiato cortometraggio del maestro Shikai. Rispetto all’anime, il manga aggiunge personaggi extra e nuove scene narrative. L’edizione italiana è edita, come vi avevo anticipato, dalla Star Comics divisione d/books e conta di una sovracopertina rigida e di pagine a colori. Una qualità della carta eccellente, con un prezzo più che accessibile. I disegni di Mizu Sahara sono gentili e delicati, i personaggi ben delineati. Le tavole abbondano di primi piani il che, rende tutto molto malinconico e struggente. Alcune pagine sono interamente prive di dialoghi il che, a un primo impatto, puó sembrare una cosa fastidiosa, ma in realtà non fa che aumentare la sensazione di vuoto e abbandono che provano i protagonisti. La loro unica speranza è quella di potersi rincontrare, un giorno, e continuare la loro vita insieme, nonostante entrambi siano cresciuti e maturati l’uno lontana dall’altra.

L’unica pecca che ci sentiamo di segnalare sono le scene di combattimento disegnate con uno stile un po’ frettoloso.
Ma come scrive la stessa Mizu Sahara in una nota, lei stessa è poco soddisfatta del suo lavoro e, per colpa della sua inesperienza, non è riuscita a raggiungere i livelli che lei si aspettava. Noi ci sentiamo comunque di rassicurarla ribadendo che lo stile dei disegni è decisamente alto.

Trama innovativa, per una volta non è la donna a rimanere a casa a struggersi per il proprio uomo partito per chissà dove, ma è la ragazza costretta a lasciare la terra, le cose che amava e il suo mondo per salvare l’umanità. Il manga scorre rapido, costringendo il lettore ad un viaggio velocissimo tra il tempo e lo spazio, senza fermarsi. L’opera merita sicuramente una lettura e perché no, anche una seconda lettura considerando che il manga è formato da un unico volume. Un manga che mi sento di consigliare a tutti e per tutti e soprattutto a chi ha voglia di fare un viaggio tra le stelle e sentirne la voce.

Chi segue la nostra pagina Facebook, saprà di certo che qualche giorno fa è arrivato uno “strano” pacco dalla Star Comics. Come vi avevo anticipato, si tratta del protagonista della recensione della settimana: Il manga “La voce delle stelle” di Makoto Shinkai e Mizu Sahara. Nel 2039, la prima missione su Marte con equipaggio umano, …

Review Overview

Trama - 8.8
Personaggi - 7.5
Disegni - 9

8.4

Summary : Semplice, genuino, delicato, un po' come la storia d'amore tra i protagonisti, senza fronzoli e essenziale.

User Rating: Be the first one !
8

About Mairasophia

Amante degli anime e dei Manga e del mondo giapponese in generale, cosplayer da qualche anno, sogna un giorno di poter visitare la terra del Sol Levante.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.